Discussion:
Spathiphyllum
(troppo vecchio per rispondere)
Elena
2004-07-21 07:25:37 UTC
Ciao a tutti
qualche settimana fa abbiamo acquistato uno spathiphyllum di piccole
dimensioni.
Ho sentito dire che ce ne sono di due qualità: uno più grande ed uno più
piccino (il mio) e che quello piccino non diventa grande come il grande. E'
vero?
Comunque, abbiamo posizionato lo spathiphyllum in bagno su un mobiletto
sotto ad una finestrocchia quadrata di circa cm 50x50 che si trova a circa 2
m d'altezza. In pratica lo spati sta ad 1 m dalla finestra in verticale. La
finestra è esposta ad est e spesso la teniamo aperta o socchiusa.
Abbiamo scelto il bagno perchè è l'ambiente più umido della casa e avevamo
letto da qualche parte che questo tipo di pianta predilige l'umido.
Quando l'abbiamo presa aveva diversi "boccioli" che sono tutti fioriti. Ora
però i fiori sono diventati da bianchi a verdognoli. E' perchè stanno
appassendo? li devo lasciare finchè non seccano o è meglio se li levo
subito? Non ci sono nuovi fiori ed è spuntata una foglia "rotta" (cioè di
forma irregolare, non come le altre).
Può essere che abbia troppo poca luce?
grazie a tutti
ciao
Elena
p.s. io, mio marito e la nostra spathiphyllum siamo a Milano
didy
2004-07-24 08:07:49 UTC
Post by Elena
Quando l'abbiamo presa aveva diversi "boccioli" che sono tutti fioriti. Ora
però i fiori sono diventati da bianchi a verdognoli. E' perchè stanno
appassendo?
esatto... quando diventano vecchi, diventano verdi. Puoi reciderli alla
base: dopo un po' lo stelo rimasto si seccherà e potrai 'sfilarlo'.

li devo lasciare finchè non seccano o è meglio se li levo
Post by Elena
subito? Non ci sono nuovi fiori ed è spuntata una foglia "rotta" (cioè di
forma irregolare, non come le altre).
Può essere che abbia troppo poca luce?
Lo spathiphillum ama molta luce. Fra un'abbeverata e l'altra è meglio
lasciare asciugare il terriccio. In qs periodo i miei sono fuori, in zona di
mezz'ombra. Puoi anche concimarlo, ogni 2-3 settimane circa. Non però se
l'hai appena rinvasato.

ciao
didy