Discussione:
lampade per germinazione Relassy
Aggiungi Risposta
maitre Aliboron
2023-03-04 19:32:53 UTC
Rispondi
Permalink
Postato anche su it.hobby.fai-da-te (thread: coltivazione idroponica),
forse e' piu' adatto qui:

Mi sono autocostruito una seminiera dove ho messo un tappetino
riscaldante (solo per pomodori, peperoni e melanzane) + termostato
impostato sui 25°C. Il resto, visto che la seminiera si trova
all'interno di un locale, sta circa sui 20-21 gradi (e il tappetino
riscaldante un po' aiuta).

L'umidita' e' circa costante intorno a 80-85%. Non uso accorgimenti
speciali, c'e' uno spesso telo di plastica trasparente che isola il
rack. L'innaffiatura regolare fa da se'.

Per l'illuminazione mi sono affidato a dei led comprati su Amazon. Me li
hanno venduti a spettro completo, adatti per germinazione e crescita.
Pero' non sono riuscito ad impedire che le piantine di insalata
filassero. La distanza e la potenza luminosa non erano specificate e
forse le ho messe troppo lontane. I pomodori sono riuscito (pare) a
salvarli mettendo molto piu' vicino alla luce le piantine, pero' stanno
li' in una specie di limbo e non sembrano crescere molto. Recentemente
ho messo degli spinaci e sono spuntati in 3-4 giorni. Anche questi molto
vicino alla luce, pero' mi pare che crescano sempre dritti, alzandosi in
verticale.

Mi viene il dubbio che la luce non sia adatta. O forse poco potente
anche se le piantine stanno a meno di 10cm di distanza.

La marca e' questa:

https://www.amazon.fr/Horticole-Relassy-Minuterie-Croissance-interieur/dp/B093GSNWXL/ref=sr_1_4?crid=5260IRC2014N&keywords=relassy+lampe+horticole&qid=1677952816&s=lighting&sprefix=relassy+lampe+hor%2Clighting%2C72&sr=1-4

Il prossimo anno penso di raddoppiare le lampade, ma mi chiedo se siano
veramente adatte. Prima di spendere altri 50 euro magari mi piacerebbe
sapere se qualcuno ha avuto il mio stesso problema con questi LED.

Grazie
--
maitre Aliboron
maitre Aliboron
2023-03-04 19:35:37 UTC
Rispondi
Permalink
per informazione: il set e' qello da 8 lampade. La seminiera ha 4
scaffali. 2 striscie di led per scaffale. Forse poche in effetti, ma a
leggere le recensioni tutti ne erano soddisfatti.
--
maitre Aliboron
Mgn
2023-03-06 08:46:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by maitre Aliboron
Postato anche su it.hobby.fai-da-te (thread: coltivazione idroponica),
Puoi postare qualche foto della cella di germinazione?

Io me la sono fatta su un progetto di una persona esperta, ho fatto la
struttura in polistirolo e utilizzato delle lampadine a luce fredda a
led e un arduino appositamente programmato per la gestione dell'umidità
(io la tengo al max al 65%), per le luci ho montato un piccolo timer
cinese, per la temperatura una resistenza al silicone di quelle da birra
--
I problemi più complessi hanno soluzioni semplici, facili da comprendere
e sbagliate.
maitre Aliboron
2023-03-23 12:13:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mgn
Puoi postare qualche foto della cella di germinazione?
Scusa il ritardo madall'estero, non so perche', non riesco ad accedere a
usenet. Sono rientrato solo oggi.

La mia e' una mini serra, fatta con uno di quegli scaffali in acciaio
comprati da OBI, coperto con un sacco di plastica (con zip) recuperato
da una serra di quelle vendute da LIDL, robaccia, pero' questo e' un
esperomento provvisorio. Pensavo, a tempo perso di fare una chiusura con
del policarbonato trasparente o del nylon in fogli robusti.

Sono 4 scaffali. Quando la feci non avevo l'idea della potenza delle
lampade. Poi ho scoperto che e' molto bassa. Quindi la distanza
alto-basso e' da un max di 45cm a un min. di 30cm.

Ogni piano e' servito da 2 di queste lampade relassy (lunghezza circa 40
cm, una ventina di led ognuna), e in effetti sono pochine. Nella release
2.0 prevedo 4 o 5 lampade (si vendono sia in confezioni da 8 lampade -
quindi 4 per piano - o 5 le metto tutte in uno).

All'inizio non prevedevo riscaldamento visto che sta all'interno con una
tempretaura di circa 19-20 gradi. Poi per pomodori, peperoni e melanzane
che necessitano almeno 24 gradi ho comprato un tappetino riscaldante con
un termostatino cinese. Ho isolato il tappetino con un bel poslistirolo
stesso.

Se ho tempo faccio una foto ma non e' veramente niente di particolare,
una cosa fatta un po' di fretta (e con molte incognite, tipo le lampade)
con l'idea di perfezionarla in seguito.
Tieni conto che l'idea non era di farle solo germinare, ma di farle
sviluppare e stare li' un paio di mesi in attesa del trapianto in campo
verso aprile.

Avevo comprato una specie di contenitore in plastica per la germinazione
ma poi non ne ho fatto uso perche' la mini-serra ha gia' buone
condizioni di calore/umidita'.

La germinazione viene perfetta. Nessun problema.

Poi pero' le piantine hanno filato. Quando me ne sono accorto con dei
mezzi di fortuna ho avvicinato le piantine alle lampade il piu' possibile.

Ma ora un altro problema: non capisco perche' le foglie cominciano a
ingiallire. Eppure acqua, calore e umidita' non mancano. Questo non lo
capisco, l'unica ipotesi e' che la qualita' della luce non e' buona.

Ho letto di qualcuno che e' stato molto soddisfatto di lampade che
emettono nel blu e nel rosso. In effetti ho letto che sembra sia lo
spettro piu'indicato per germinazione (blu) e fotosintesi (rosso), o
viceversa non ricordo bene...
Post by Mgn
Io me la sono fatta su un progetto di una persona esperta, ho fatto la
struttura in polistirolo e utilizzato delle lampadine a luce fredda a
led e un arduino appositamente programmato per la gestione dell'umidità
(io la tengo al max al 65%), per le luci ho montato un piccolo timer
cinese, per la temperatura una resistenza al silicone di quelle da birra
Se mi fai sapere che tipo di lampada usi mi faresti un piacere.
--
maitre Aliboron
Continua a leggere su narkive:
Loading...